Come respingere o tutelarsi da una spedizione potenzialmente danneggiata

Assistenza Clienti

Ultimo aggiornamento un anno fa

Durante la consegna del tuo ordine sei tenuto a controllare:


- che il numero dei colli consegnati corrispondano a quanto indicato nella nostra ricevuta/fattura accompagnatoria, inviata via mail ma comunque sempre disponibile nella tua area personale alla sezione "fatture e ricevute";
- che l'imballo risulti integro, non bagnato, non schiacciato e non alterato neanche in corrispondenza dei nastri di chiusura;
- che non si sentano rumori che inducano a pensare che il materiale possa avere subito danni.


Se il materiale che ti sta consegnando il corriere non ti sembra in buono stato, hai il dubbio che possa avere subito danni durante il trasporto o manomissioni evidenti, non esitare a firmare la lettera di vettura del corriere con "riserva di controllo specifica", specificando quindi le condizioni del pacco. Ad esempio, se il pacco fosse schiacciato firma il bollettino con la scritta "riserva di controllo pacco schiacciato".


Se il corriere si rifiutasse di attendere la tua verifica o mostrasse disappunto alla tua volontà di volere firmare con riserva, ti consigliamo di non accettare il pacco e di contattarci immediatamente al nostro numero di centralino 0383 933420.


La firma della lettera di vettura con riserva di controllo specifica è l'unico modo che ci permette di avviare una pratica di contestazione nei confronti del corriere e che ci consente di sostituire la merce danneggiata. Non dimenticare inoltre che per beneficiare del rimborso dell'intero valore della merce trasportata dal corriere, è necessario in fase di completamento dell'ordine selezionare la voce "corriere espresso assicurato" nella sezione "metodo di consegna"; solo in questo caso, e congiuntamente all'apposizione della firma con "riserva di controllo specifica", verrà rimborsato l'importo della merce.


Sia per l’applicazione degli obblighi di legge, sia in presenza di mandato assicurativo, il destinatario della spedizione dovrà sempre apporre nella lettera di vettura specifiche e dettagliate riserve in ordine allo stato apparente della merce e del suo imballaggio, non avendo alcun valore l’apposizione di riserve generiche.


Ti ricordiamo che Canevari Group s.r.l. non è responsabile di danneggiamenti o furti circa la merce spedita.


Eventuali problemi inerenti all'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna.

L'articolo ti è stato d'aiuto?

A 4 su 6 è piaciuto quest'articolo

Hai ancora bisogno d'aiuto? Inviaci un messaggio